dettare

det||re
v.tr.
2ª metà XIII sec; lat. dictāre, iter. di dicĕre “dire”.


AU
1. pronunciare lentamente e chiaramente ciò che qcn. deve scrivere: dettare il tema, dettare una lettera alla segretaria
2. estens., imporre: i vincitori dettarono le loro condizioni
3a. fig., suggerire, consigliare: seguire ciò che detta il cuore
3b. TS sport spec. nel calcio, suggerire con la propria posizione o i propri spostamenti in campo al compagno di squadra in possesso di palla il punto in cui effettuare il lancio: dettare un passaggio
4. LE comporre, scrivere
5. OB insegnare da una cattedra: dettare eloquenza

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità