detto

dét|to
p.pass., agg., s.m.

1. p.pass., agg. => dire , dirsi | CO in loc.pragm.: come non detto, per ritrattare qcs. che è stato dichiarato in precedenza, detto fatto, per indicare che ciò che si afferma viene immediatamente eseguito
2. agg. CO soprannominato, chiamato: Giovanni Antonio Canal detto il Canaletto
3. agg. CO stabilito, fissato: nella detta ora, al detto giorno
4. agg. CO suddetto, nominato in precedenza: il detto teste
5. agg. TS teatr. nelle didascalie teatrali, di personaggio già presente in scena: Iago e detti
6. s.m. CO motto, sentenza, proverbio: i detti popolari, un detto latino
7. s.m. BU discorso, parola, spec. importante: questo è il suo detto
8. s.m. CO facezia, arguzia
9. s.m. CO quanto qualcuno dice o sostiene; stare al detto di qcn. : basarsi sulle affermazioni di qcn.
10. s.m. CO responso, oracolo: i detti della Pizia
11. s.m. TS lett. breve poemetto di argomento allegorico-narrativo di origine medievale

Polirematiche

altrimenti detto
loc.avv.
CO
chiamato anche, alias: Giuseppe Balsamo, altrimenti detto Cagliostro
anzi detto
loc.agg.
var. => anzidetto
ben detto
loc.agg.
loc.inter. CO loc.agg., detto in modo appropriato | loc.inter., esclamazione usata per approvare ciò che è stato detto da qualcuno: bravo, ben detto!
così detto
loc.agg.
var. => cosiddetto
detto tra noi
loc.avv.
CO
esprimendosi in modo confidenziale e che non deve essere divulgato: detto tra noi, Mario mi è proprio antipatico.
lasciar detto
loc.v.
CO
far sapere per interposta persona: lasciò detto ai suoi che tardava
propriamente detto
loc.agg.
CO
formula che accompagna un termine talora impiegato nel suo significato estensivo, per ricondurlo a quello originale: oltre al romanzo propriamente detto, possiamo parlare di altri generi letterari.
sopra detto
loc.agg.
loc.s.m., var. => sopraddetto
venir detto
loc.v.
CO
dire per caso o inavvertitamente: gli venne detto che non ne poteva più di quella faccenda
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità