Risultato della ricerca

Abbiamo trovato 163 parole che corrispondono alla tua ricerca.
  • dire 
    (v.tr. e intr., s.m.) FO I. v.tr. I 1a. esprimere, comunicare con la voce: dire qcs. a bassa voce, non dire nulla, non ho …

Polirematiche
  • acquisto diretto (loc.s.m.) l'approvvigionarsi direttamente da un produttore o un esportatore aggirando i normali canali di …
  • ammortamento diretto (loc.s.m.) in contabilità, metodo con il quale il bene da ammortizzare viene diminuito direttamente mediante …
  • acqua diretta (loc.s.f.) a. che arriva nelle case dalla rete idrica e non da serbatoi…
  • ammortamento indiretto (loc.s.m.) metodo per cui si costituisce un fondo di ammortamento registrato sotto le passività come posta …
  • andare a farsi benedire (loc.v.) andare al diavolo…
  • ascendenza diretta (loc.s.f.) relazione di sangue esistente tra un individuo e il suo diretto predecessore.…
  • assicurazione indiretta (loc.s.f.) nell'alpinismo, quella in cui chi assicura lega il dissipatore alla sosta e non all'imbracatura…
  • assicurazione diretta (loc.s.f.) nell'alpinismo, quella in cui chi assicura lega il dissipatore all'imbracatura e non alla sosta…
  • avere un bel dire (loc.v.) esprimere un giudizio, una valutazione eccessivamente ottimistica e facilona: hai un bel dire che …
  • avere a che dire (loc.v.) litigare, questionare: ha avuto a che dire col capufficio…
  • centro direzionale (loc.s.m.) vasto e moderno edificio per uffici…
  • coercizione diretta (loc.s.f.) nel diritto militare, potere del comandante militare di passare immediatamente per le armi i …
  • collegamento diretto (loc.s.m.) c. radiofonico o televisivo in diretta: siamo in collegamento diretto con lo stadio delle Alpi.…
  • comitato direttivo (loc.s.m.) nel linguaggio politico e sindacale, organo investito di funzioni direttive (abbr. C.D.)…
  • coltivatore diretto (loc.s.m.) piccolo imprenditore agricolo che coltiva un fondo di sua proprietà o di proprietà altrui con il …
  • complemento diretto (loc.s.m.) => complemento oggetto…
  • complemento indiretto (loc.s.m.) ciascuno dei complementi introdotti da una prep. semplice o articolata…
  • confronto diretto (loc.s.m.) c. tra due squadre che sono in una situazione di rivalità o che aspirano a una stessa posizione …
  • costruzione diretta (loc.s.f.) c. in cui gli elementi sono disposti secondo l'ordine ritenuto più naturale (soggetto, predicato, …
  • eliminazione diretta (loc.s.f.) quella che ha luogo in seguito ad un'unica sconfitta.…
  • elezione diretta (loc.s.f.) quella in cui gli elettori votano direttamente il candidato prescelto…
  • elezione indiretta (loc.s.f.) quella in cui gli elettori votano un gruppo di persone che eleggeranno a loro volta il candidato…
  • fare per dire (loc.v.) dire qcs. per esempio, come ipotesi o tanto per parlare: non faccio per dire, dico sul serio, …
  • fecondazione diretta (loc.s.f.) => autogamia…
  • filo diretto (loc.s.m.) collegamento, comunicazione diretta | estens., rapporto diretto, privilegiato con qcn., legame …
  • freccia di direzione (loc.s.f.) => indicatore di direzione…
  • gestione diretta (loc.s.f.) => gestione in economia…
  • giudizio direttissimo (loc.s.m.) particolare procedura penale, nei confronti di un imputato colto in flagranza o colpevole di …
  • immobilizzazione diretta (loc.s.f.) i. in posizione normale dei frammenti ossei di una frattura per mezzo di una struttura metallica o …
  • impollinazione indiretta (loc.s.f.) => impollinazione incrociata…
  • imposta indiretta (loc.s.f.) i. che colpisce le manifestazioni indirette della capacità contributiva del soggetto come ad es. …
  • imposta diretta (loc.s.f.) ogni imposta che grava sul reddito o sul patrimonio, espressione diretta della capacità …
  • impollinazione diretta (loc.s.f.) => autoimpollinazione…
  • iniezione diretta (loc.s.f.) nei motori a iniezione, immissione di carburante direttamente nelle camere di combustione…
  • indicatore di direzione (loc.s.m.) dispositivo a luce intermittente di cui sono dotati autoveicoli e motoveicoli per segnalare …
  • inacidire il sangue (loc.v.) guastare il sangue.…
  • iniezione indiretta (loc.s.f.) nei motori a iniezione, introduzione del combustibile nel condotto di aspirazione…
  • lasciar dire (loc.v.) non badare a ciò che dicono gli altri: non preoccuparti, lascialo dire…
  • linea diretta (loc.s.f.) rapporto di parentela che intercorre tra persone che discendono le une dalle altre (ad es. padri e …
  • mandare a farsi benedire (loc.v.) mandare al diavolo…
  • maniera di dire (loc.s.f.) espressione, locuzione, frase idiomatica…
  • mandare a dire (loc.v.) far sapere, comunicare indirettamente, attraverso interposta persona: gli hanno mandato a dire di …
  • metastasi diretta (loc.s.f.) m. che si verifica nella direzione della corrente linfatica o sanguigna…
  • misurazione diretta (loc.s.f.) m. che consente di determinare direttamente la misura di una grandezza mediante il confronto con …
  • modo di dire (loc.s.m.) parola o frase dal significato particolare, tipica di una lingua, di un dialetto, di un linguaggio …
  • misurazione indiretta (loc.s.f.) m. determinata come rapporto tra altre due grandezze misurate direttamente.…
  • per modo di dire (loc.avv.) indica che ciò che si dice non va preso alla lettera; tanto per dire, tanto per parlare: non …
  • non dire né a né ba (loc.v.) non proferire parola …
  • non dire né ai né bai (loc.v.) non dire né a né ba …
  • oltre ogni dire (loc.avv.) più di quanto si possa dire, in maniera eccezionale: è scorbutico oltre ogni dire…
  • osservazione indiretta (loc.s.f.) valore di una grandezza fisica determinato indirettamente mediante la misura di altre grandezze.…
  • osservazione diretta (loc.s.f.) valore di una grandezza fisica misurato direttamente…
  • pensione privilegiata indiretta (loc.s.f.) p. che spetta ai familiari di un lavoratore in caso di morte di quest'ultimo per causa di servizio …
  • pensione privilegiata diretta (loc.s.f.) p. che spetta a un lavoratore che sia rimasto invalido per causa di servizio sul lavoro…
  • presa diretta (loc.s.f.) 1. TS cinem., telev. registrazione del sonoro contemporanea alla ripresa, con eliminazione almeno …
  • proporzione diretta (loc.s.f.) relazione che intercorre tra quattro numeri, quando il quoziente dei primi due è uguale a quello …
  • punizione indiretta (loc.s.f.) => punizione di seconda.…
  • proporzionalità diretta (loc.s.f.) relazione tra due classi di numeri o di grandezze omogenee, tra le quali è stabilita una …
  • pubblicità diretta (loc.s.f.) p. che avviene attraverso manifestini pubblicitari, dépliants e sim. che vengono inviati …
  • punizione diretta (loc.s.f.) => punizione di prima…
  • puntamento diretto (loc.s.m.) il puntare un'arma da fuoco quando il bersaglio sia visibile…
  • puntamento indiretto (loc.s.m.) il puntare un'arma da fuoco quando il bersaglio non sia visibile.…
  • in ragione diretta (loc.agg.inv.) => direttamente proporzionale…
  • responsabilità indiretta (loc.s.f.) 1. TS dir.pubbl. r. dello Stato o di un ente pubblico relativa agli illeciti compiuti dai propri …
  • responsabilità diretta (loc.s.f.) 1. TS dir.pubbl. r. dello Stato o di persone giuridiche pubbliche per illeciti dolosi o colposi 2. …
  • ripresa diretta (loc.s.f.) r. che permette di trasmettere suoni e immagini nel momento stesso in cui essa viene effettuata.…
  • ritenuta diretta (loc.s.f.) trattenuta a titolo di imposta sul reddito effettuata dallo stato su compensi e altri redditi.…
  • ruota direttrice (loc.s.f.) ciascuna delle ruote di un veicolo collegate direttamente con lo sterzo…
  • salario indiretto (loc.s.m.) nell'attività lavorativa di tipo impiegatizio, insieme dei benefici concessi dall'impresa ai …
  • rimessa diretta (loc.agg.inv.) di pagamento, fatto direttamente dal ricevente senza tratta bancaria…
  • rito direttissimo (loc.s.m.) => giudizio direttissimo…
  • per sentito dire (loc.avv.) in modo indiretto e vago: ne sei certo o lo sai per sentito dire?.…
  • servosistema diretto (loc.s.m.) s. privo di retroazione negativa.…
  • stampa indiretta (loc.s.f.) => offset…
  • spedire all'altro mondo (loc.v.) mandare al Creatore…
  • stampante bidirezionale (loc.s.f.) s. che, collegata a un elaboratore elettronico, imprime il foglio alternativamente da sinistra a …
  • spedire al Creatore (loc.v.) mandare al Creatore…
  • spedire una ricetta (loc.v.) preparare una medicina sulla base di quanto prescritto dal medico sulla ricetta.…
  • suffragio diretto (loc.s.m.) => elezione diretta…
  • suffragio indiretto (loc.s.m.) => elezione indiretta…
  • sviluppo indiretto (loc.s.m.) tipo di sviluppo per cui un organismo subisce varie metamorfosi prima di raggiungere il suo aspetto …
  • sviluppo diretto (loc.s.m.) tipo di sviluppo per cui un organismo non subisce metamorfosi, presentando alla nascita il suo …
  • terapia direttiva (loc.s.f.) forma di intervento analitico frequentemente applicato nelle psicoterapie della famiglia, in cui il …
  • timone di direzione (loc.s.m.) t. disposto verticalmente per controllare la direzione in senso orizzontale di un velivolo…
  • tiro indiretto (loc.s.m.) t. eseguito quando l'obiettivo non è visibile e occorre servirsi di calcoli, di punti naturali del …
  • tiro diretto (loc.s.m.) t. eseguito quando l'obiettivo è visibile dal luogo dove è situato il pezzo…
  • tradizione diretta (loc.s.f.) insieme dei manoscritti e delle stampe che contengono e trasmettono un testo…
  • tradizione indiretta (loc.s.f.) in contrapposizione alla tradizione diretta, insieme delle citazioni di un testo contenute in altre …
  • verbo riflessivo indiretto (loc.s.m.) v. pronominale transitivo che ha forma simile al riflessivo, ma in cui il pronome personale, che ha …
  • via direttissima (loc.s.f.) nell'alpinismo, itinerario di scalata più breve e più pericoloso…
  • danno diretto (loc.s.m.) conseguenza diretta e immediata di un atto altrui…
  • danno indiretto (loc.s.m.) d. non risarcibile che deriva indirettamente da un atto altrui…
  • dire una cosa per un'altra (loc.v.) dare una risposta erronea, spec. per un lapsus | fingere. …
  • direzione della fotografia (loc.s.f.) cura e allestimento della riprese e delle inquadrature di un film…
  • a dir molto (loc.avv.) a dir tanto…
  • directory sorgente (loc.s.f.) in un'operazione di copia di file, la directory in cui sono collocati i file originali.…
  • direttore spirituale (loc.s.m.) sacerdote che assiste una persona o una comunità dal punto di vista religioso o che segue in modo …
  • directory corrente (loc.s.f.) d. sulla quale viene automaticamente cercato un file o viene salvato un nuovo file a meno che non …
  • direttamente proporzionale (loc.agg.) 1. TS mat. di grandezza, che è legata a un'altra da un rapporto di proporzionalità diretta 2. CO …
  • direzione didattica (loc.s.f.) ufficio del direttore didattico | scuola in cui ha sede tale ufficio…
  • direzione spirituale (loc.s.f.) assistenza spirituale offerta da un sacerdote a chi liberamente la richiede | nei seminari, …
  • dire in faccia (loc.v.) dire chiaro e tondo…
  • direttore artistico (loc.s.m.) responsabile del cartellone degli spettacoli di un teatro: il direttore artistico del Teatro …
  • direttore di produzione (loc.s.m.) responsabile amministrativo e organizzativo della produzione di un film o di un programma …
  • direttore di scena (loc.s.m.) chi cura l'apparato scenico e l'entrata degli attori durante uno spettacolo…
  • dire il fatto proprio (loc.v.) d. apertamente a qcn. ciò che si merita, criticarlo senza mezzi termini: stavolta gli ho detto il …
  • direttore di combattimento (loc.s.m.) nella scherma, arbitro degli incontri di spada…
  • direttore di macchina (loc.s.m.) ufficiale responsabile dell'apparato motore della nave e degli altri servizi tecnici di bordo…
  • direttore sportivo (loc.s.m.) in una società sportiva, chi cura i problemi organizzativi…
  • direttore tecnico (loc.s.m.) responsabile tecnico di una società sportiva (sigla DT).…
  • democrazia indiretta (loc.s.f.) forma di governo in cui il potere è esercitato dal popolo attraverso i suoi rappresentanti…
  • dire le cose a metà (loc.v.) esprimersi con reticenza: smettila di dire le cose a metà e parla chiaro!; non lo capisco, …
  • direttrice di marcia (loc.s.f.) linea direttiva di un'azione militare.…
  • direzione del tiro (loc.s.f.) nella marina militare, organizzazione di tutti i servizi relativi all'impiego delle armi, …
  • a dir tanto (loc.avv.) al massimo, tuttalpiù: saranno sì e no tre, a dir tanto…
  • dire addio (loc.v.) lasciare, abbandonare definitivamente: dire addio al proprio paese, ai propri cari | avere perduto …
  • dire basta (loc.v.) smettere, abbandonare un'attività: ha detto basta, si ritira…
  • dire di sì (loc.v.) 1. annuire 2. accettare, acconsentire: e finalmente mi ha detto di sì!…
  • per direttissima (loc.agg.inv.) di procedimento penale, senza istruttoria o con un'istruttoria ridotta al minimo che si applica nei …
  • direttore della fotografia (loc.s.m.) 1. TS cinem. chi si occupa della direzione della fotografia di un film 2. TS telev. responsabile …
  • directory di rete (loc.s.f.) in una rete locale, directory che si trova fisicamente su un altro computer che non è quello su …
  • direttore dei programmi (loc.s.m.) => direttore di rete…
  • direttore di testata (loc.s.m.) responsabile della redazione giornalistica di un'emittente, che imposta l'impaginazione dei …
  • democrazia diretta (loc.s.f.) forma di governo in cui il potere è esercitato direttamente dal popolo…
  • dire pane al pane e vino al vino (loc.v.) parlare apertamente …
  • direttore generale (loc.s.m.) 1. TS ammin.az. responsabile dell'amministrazione di un'azienda 2. TS ammin. nei ministeri, …
  • dire di no (loc.v.) 1. negare 2. rifiutare: gli abbiamo chiesto di venire e ha detto di no…
  • directory condivisa (loc.s.f.) => directory di rete…
  • direttore didattico (loc.s.m.) responsabile di un circolo didattico…
  • dire male di Garibaldi (loc.v.) scherz., parlare male di qcn. o qcs. che generalmente si trova al di sopra di possibili critiche…
  • direttore sanitario (loc.s.m.) medico responsabile di un ente ospedaliero…
  • direttore scientifico (loc.s.m.) chi cura la direzione scientifica di un progetto, un'opera e sim.…
  • direzione dei lavori (loc.s.f.) responsabilità e controllo della corretta realizzazione di un progetto…
  • a dir poco (loc.avv.) 1. esprimendosi con cautela, senza sbilanciarsi in giudizi enfatici: quel film è a dir poco …
  • dire a nuora perché suocera intenda (loc.v.) parlare a nuora perché suocera intenda …
  • dire peste e corna (loc.v.) sparlare di qcn. o di qcs.: ogni volta che lo incontro mi dice peste e corna di te…
  • direttore dei lavori (loc.s.m.) nelle costruzioni civili, tecnico a cui è affidata la direzione dei lavori…
  • direttore di gara (loc.s.m.) => arbitro| nello sci, giudice che controlla e coordina i giudici di gara | => direttore di …
  • dire il peccato ma non il peccatore (loc.v.) parlare di una colpa o di un errore senza riferire il nome del responsabile; raccontare un fatto …
  • dire il pissi pissi (loc.v.) biascicare preghiere…
  • in diretta (loc.agg.inv.) loc.avv. CO loc.agg.inv., di programma televisivo, trasmesso simultaneamente alla ripresa: partita, …
  • direttore di corsa (loc.s.m.) arbitro delle gare di ciclismo, motociclismo e automobilismo…
  • direttore responsabile (loc.s.m.) giornalista legalmente responsabile di una testata…
  • direzione scientifica (loc.s.f.) guida e coordinamento della realizzazione di un progetto scientifico…
  • a, per dire il vero (loc.avv.) esprimendosi con sincerità, parlando schiettamente: a dire il vero oggi non ho studiato …
  • direttore del doppiaggio (loc.s.m.) responsabile della parte artistico-tecnica del doppiaggio, che decide i tagli e sceglie i …
  • direttore di rete (loc.s.m.) responsabile del palinsesto dei programmi di un'emittente…
  • direttore d'orchestra (loc.s.m.) musicista che coordina e dirige i vari elementi di un'orchestra durante l'esecuzione di brani …
  • direzione generale (loc.s.f.) 1. CO insieme delle persone che svolgono le massime funzioni direttive in un'azienda, …
  • discorso indiretto (loc.s.m.) d. in cui le parole pronunciate da qcn. vengono riportate in forma narrativa…
  • direttore commerciale (loc.s.m.) sales manager …
  • discorso diretto (loc.s.m.) d. in cui le parole pronunciate da qcn. vengono riportate testualmente…
  • direttore vendite (loc.s.m.) sales manager …
  • vale a dire (loc.avv.) espressione usata per introdurre la spiegazione di un'affermazione precedente, cioè, …
  • discorso indiretto libero (loc.s.m.) d. che riporta le parole di qcn. omettendo il verbo dichiarativo o mettendolo in inciso…
  • volere dire (loc.v.) 1 significare: cosa vuol dire questa parola? 2 con riferimento a situazioni, comportamenti e sim., …
  • discendenza diretta (loc.s.f.) relazione di sangue esistente tra un individuo e il suo diretto predecessore…
  • direttore di sala (loc.s.m.) maître …
  • arte del dire (loc.s.f.) la retorica …
  • in direzione di (loc.prep.) verso …
  • managing director () amministratore delegato di un'azienda …
  • memoria ad accesso diretto (loc.s.f.) → memoria a dischi …


Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.