differenziamento

dif|fe|ren|zia|mén|to
s.m.
1906;


1. CO il differenziare, il differenziarsi e il loro risultato
2. TS biol. fenomeno graduale che nel corso dello sviluppo embrionale comporta il passaggio di cellule, tessuti e organi da un’organizzazione semplice a una più complessa e specializzata
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità