diradamento

di|ra|da|mén|to
s.m.
1663;


1. CO il diradare, il diradarsi e il loro risultato: il diradamento delle nubi
2. TS agr. estirpazione di piante o rami troppo fitti per uno sviluppo migliore della coltura
3. TS urban. in un centro storico, eliminazione di costruzioni non conformi all’ambiente
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità