disegno

di||gno
s.m.
av. 1444; der. di disegnare.


FO
1. rappresentazione per mezzo di linee e segni tracciati con matite, pastelli ecc., di oggetti, persone o luoghi, reali o immaginari: fare un disegno sul muro, disegno a matita, a pastello, a carboncino, carta, tavolo da disegno; disegno preparatorio, studio che precede la realizzazione di un quadro, un affresco e sim. | progetto grafico per la costruzione o la fabbricazione di qcs.: l’architetto ha fatto il disegno della casa
2. motivo ornamentale, spec. su stoffe, carta e sim.: una cravatta a disegni cashmere, tappezzeria con disegni blu su sfondo bianco
3a. modo di disegnare: avere un disegno nitido, preciso
3b. tecnica e arte del disegnare: scuola, insegnante di disegno
4. schema, traccia di un’opera letteraria: delineare, concepire il disegno di un romanzo | struttura di una composizione musicale: disegno ritmico di un brano
5. fig., proposito, progetto: tutto è andato secondo i miei disegni | BU far disegno su qcn., farvi assegnamento

Polirematiche

disegno a tratto
loc.s.m.
TS arte
d. in cui l’effetto di chiaroscuro è reso mediante un tratteggio netto e nitido
disegno animato
loc.s.m.
TS cinem.
tecnica cinematografica basata sull’animazione di disegni | spec. al pl., filmato realizzato con tale tecnica
disegno di legge
loc.s.m.
TS dir.
proposta legislativa presentata al parlamento per essere approvata (abbr. D.D.L.)
disegno d’ornato
loc.s.m.
TS arte
rappresentazione grafica dei vari elementi e motivi ornamentali architettonici
disegno industriale
loc.s.m.
TS tecn.
=> industrial design
disegno tecnico
loc.s.m.
TS tecn.
rappresentazione in piano di oggetti da costruire o di opere da edificare, realizzato in scala con l’ausilio di appositi strumenti, quali tecnigrafo, normografo e sim.
penna da disegno
loc.s.f.
CO
p. stilografica usata per disegnare, munita di una serie di pennini intercambiabili per i diversi spessori di linea da tracciare
puntina da disegno
loc.s.f.
CO
piccolo chiodo con gambo corto e sottile, testa molto larga e piatta, impiegato spec. per fissare fogli di carta a pareti, tavoli da disegno e sim.
tavolo da disegno
loc.s.m.
CO
piano inclinabile sorretto da un cavalletto, su cui sono montati il tecnigrafo, una luce e altri eventuali strumenti per il disegno tecnico
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità