distante

di|stàn|te
p.pres., agg., avv.

1. p.pres. => distare
2. agg. AU che si trova a una determinata distanza da un punto di riferimento: il paese è distante ancora pochi chilometri; la casa è distante dalla strada un centinaio di metri
3. agg. CO lontano nello spazio: siamo troppo distanti per vederlo, la stazione è ancora distante; anche fig.: la tua ipotesi è distante dalla verità | lontano nel tempo: il giorno della laurea è ancora distante
4. agg. AU diverso, divergente: i nostri gusti, le nostre idee sono troppo distanti; persone distanti per interessi e cultura
5. agg. AU che non dà confidenza, riservato | assorto, assente, distaccato: sembri sempre distante, atteggiamento, umore, tono distante
6. avv. AU lontano: abitiamo poco distante

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità