distributore

di|stri|bu||re
agg., s.m.
1304-08; dal lat. tardo distributōre(m), v. anche distribuire, cfr. sup. lat. distributum.


AU 
1a. agg., s.m., che, chi distribuisce
1b. s.m., commerciante o azienda che, ottenuto un prodotto in esclusiva, lo fornisce agli esercenti; anche agg.: azienda distributrice
2. s.m., ogni apparecchio meccanico che distribuisce oggetti o eroga sostanze: distributore di bibite | distributore di benzina
3. s.m. TS tecn. organo che, in macchine termiche e idrauliche, distribuisce il fluido; nelle turbine, elemento costituito da una corona di palette che ha la funzione di incrementare la velocità del fluido che la attraversa
4. s.m. TS mecc. nei motori a combustione interna, la parte rotante dello spinterogeno
5. s.m. TS telecom. nelle reti telefoniche, parte terminale di un cavo di distribuzione, installata nei punti di giunzione tra le linee in cavo e i loro prolungamenti


Polirematiche

distributore automatico
loc.s.m.
CO
apparecchio che distribuisce automaticamente bevande, sigarette e sim., dopo che vi sono state inserite monete, banconote o appositi gettoni
distributore cinematografico
loc.s.m.
TS cinem.
operatore economico o azienda che si occupa della distribuzione dei film alle sale cinematografiche
distributore di benzina
loc.s.m.
CO
impianto che serve a rifornire di carburante autoveicoli, motoveicoli, ecc. | estens., stazione di servizio
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità