disusare

di|ṣu|ṣà|re
v.tr., v.intr.
1ª metà XIII sec; der. di usare con 2dis-.


1. v.tr. CO cessare di usare: disusare le armi, disusare un abito
2. v.tr. OB LE rendere disusato: fummo dentro al soglio della porta | che ’l malo amor dell’anime disusa (Dante)
3. v.tr. OB disavvezzare
4. v.tr. OB usare male
5. v.intr. (essere) OB LE cadere in disuso, non essere più adoperato: cava grotta s’apria nel duro sasso … ma disusando, or riturato il passo | era tra i pruni e l’erbe ove s’appiatta (Tasso)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità