diversione

di|ver|sió|ne
s.f.
av. 1313; dal lat. tardo diversiōne(m), der. di divertĕre “volgersi altrove”.


1. CO deviazione, svolta: diversione di un fiume, di una strada
2. BU fig., digressione
3. TS milit. operazione tattica effettuata per attirare le forze nemiche in un settore diverso da quello in cui si intende effettivamente attaccare
4. OB passatempo, svago
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità