divertire

di|ver||re
v.tr.
sec. XIV nell'accez. 2; lat. divĕrtĕre, comp. di di- con valore raff. e vertĕre “volgere”, cfr. fr. divertir.


1. FO ricreare lo spirito distraendolo da affanni e preoccupazioni, procurando allegria e buon umore: è un film che diverte bambini e adulti, le sue battute divertono tutti
2. LE distogliere, allontanare, volgere altrove: voleva sempre più divertire la disputa dai due primi contendenti (Manzoni)
3. TS milit. attirare le forze nemiche in un settore diverso da quello in cui si intende effettivamente attaccare
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.