divieto

di|viè|to
s.m.
1310-13; der. di divietare.


 AU 

1. CO proibizione, spec. imposta da un’autorità o stabilita per legge: imporre, osservare un divieto; divieto di caccia, di pesca, di transito, di affissione
2. LE impedimento, ostacolo: e fra via non ritrova altro divieto | che quel d’un fiume trapassante e cheto (Tasso)


Polirematiche

divieto di accesso
loc.s.m.
TS viabil.
nel codice della strada, quello che vieta ai veicoli l’accesso in una determinata strada, segnalato da un apposito cartello rotondo di colore rosso con una striscia trasversale bianca
divieto di esportazione
loc.s.m.
TS dir.comm.
provvedimento volto a impedire l’esportazione di prodotti e materie prime al fine di riservarle al mercato nazionale
divieto di importazione
loc.s.m.
TS dir.comm.
provvedimento volto a impedire l’accesso di merci estere sul mercato nazionale
divieto di soggiorno
loc.s.m.
TS dir.
misura amministrativa di sicurezza applicata in determinate zone nei confronti di individui ritenuti socialmente pericolosi
divieto di sosta
loc.s.m.
TS viabil.
nel codice della strada, quello che vieta la sosta di un autoveicolo in una determinata strada o zona, segnalato da un apposito cartello rotondo di colore blu con il bordo rosso e una striscia trasversale rossa
divieto di transito
loc.s.m.
TS viabil.
nel codice della strada, quello che vieta la circolazione di veicoli in una determinata strada, segnalato da un apposito cartello rotondo di colore bianco con il bordo rosso.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità