dubitativo

du|bi|ta||vo
agg.
av. 1400; dal lat. dubitatīvu(m), v. anche dubitare.


1. CO che esprime dubbio: tono dubitativo
2. TS gramm. di avverbio o locuzione, che esprime dubbio (ad es. l’avv. forse, le loc. con valore pragmatico tu dici?, credi davvero?) | di modo verbale, che qualifica come incerta l’azione espressa dal verbo (ad es. in italiano, il modo condizionale in una proposizione principale: vorrei e non vorrei) | di congiunzione, che introduce una proposizione dubitativa

Polirematiche

formula dubitativa
loc.s.f.
TS dir.
f. con cui viene richiesta l’assoluzione per insufficienza di prove: concedere la, una formula dubitativa, chiedere la formula dubitativa; assolvere con formula dubitativa
proposizione dubitativa
loc.s.f.
TS ling.
p. interrogativa indiretta introdotta dalla congiunzione se
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità