duplex

|plex
s.m.inv., agg.inv.
1942; dal fr. duplex, dal lat. duplex “duplice”.


1a. s.m.inv. TS telecom. sistema che rende possibile la trasmissione contemporanea di segnali telegrafici, telefonici, radioelettrici e sim., nei due sensi su una stessa via di trasmissione
1b. s.m.inv. TS telecom. impianto telefonico urbano per cui due utenti vicini vengono collegati alla centrale telefonica con un’unica linea; anche agg.inv.: collegamento duplex | CO estens., apparecchio telefonico con tale collegamento: avere, mettere, installare il duplex; colloq., l’utente che lo possiede insieme a un’altro: il mio duplex ha usato il telefono tutto il giorno
2. s.m.inv. TS metall. => processo duplex
3. s.m.inv. TS arch. alloggio su due piani sovrapposti in cui la zona giorno e la zona notte sono collegate da una scala interna
4. s.m.inv. TS tipogr. nella composizione meccanica a righe fuse, matrice che porta due segni uno accanto all’altro
5. agg.inv. TS inform. di sistema, capace di muovere informazioni fra mittente e destinatario e viceversa

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità