eccessivo

ec|ces||vo
agg.
1354 nell'accez. 2; der. di eccedere, cfr. sup. lat. excessum, con -ivo.


1. AU che eccede la giusta misura; esagerato: caldo eccessivo, velocità eccessiva, prezzi eccessivi | troppo esuberante, che oltrepassa i limiti della misura e della convenienza nel parlare e nell’agire: un uomo eccessivo in tutte le sue reazioni
2. OB enorme, grandissimo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.