edizione

e|di|zió|ne
s.f.
1575; dal lat. editiōne(m), der. di edĕre “pubblicare”.

FO
1. pubblicazione di un’opera in base a un testo definito e secondo determinate caratteristiche formali e tipografiche: edizione di un romanzo, di un trattato scientifico, di un catalogo | la totalità delle copie che ne risultano: la prima edizione è stata esaurita in due settimane | la singola copia: posseggo una rara edizione di una commedia cinquecentesca | con riferimento al formato e alla veste tipografica: edizione in folio, in 4°, in 8°, in 16°, di lusso, economica, tascabile (abbr. ed.)
2. il curare un’opera, stabilendone il testo e redigendone gli apparati: affidare l’edizione delle "Rime" di Dante a un giovane studioso | l’opera pubblicata che ne deriva: l’edizione Carducci del Poliziano
3. tiratura di un quotidiano, con riferimento all’ora di distribuzione: edizione del mattino, della sera, ultima edizione; estens., con riferimento a un notiziario radiofonico o televisivo: ho ascoltato le notizie dell’edizione regionale
4. estens., esecuzione di uno spettacolo, di una manifestazione sportiva o culturale che si svolge periodicamente: XXV edizione del Festival di Sanremo, l’ultima edizione del Palio di Siena, la XXX edizione della Mostra del Cinema di Venezia | realizzazione in tempi diversi, con altra regia e altri interpreti, di una stessa opera teatrale o cinematografica: la prima edizione de "I tre moschettieri", un’applaudita edizione della "Locandiera"; versione di un film con riferimento ai dialoghi: l’edizione italiana di un film di John Ford, edizione in lingua originale
5. fig., scherz., modo di presentarsi, forma, aspetto: Luca oggi si è presentato in una nuova edizione

Polirematiche

edizione maggiore
loc.s.f.
TS filol.
→ editio maior
edizione minore
loc.s.f.
TS filol.
→ editio minor
edizione principe
loc.s.f.
TS filol.
→ editio princeps
segretaria di edizione
loc.s.f.
TS cinem.
s. che registra tutto ciò che avviene sul set, aggiorna la sceneggiatura in caso di variazioni, annota i dettagli delle inquadrature, e sim.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.