elevatore

e|le|va||re
agg., s.m.
ca. 1325; dal lat. elevatōre(m), v. anche elevare; nell’accez. 3a cfr. ingl. elevator.


1. agg., s.m. BU che, chi eleva
2. agg. TS anat. di muscolo volontario che determina il sollevamento di una parte del corpo
3a. s.m. TS mecc. apparecchio per il sollevamento di carichi o materiali
3b. s.m. TS aer. => equilibratore
3c. s.m. TS arm. in alcuni fucili, dispositivo che solleva la cartuccia dal serbatoio portandola all’altezza della canna
3d. s.m. TS med. strumento per sollevare i tessuti, per rimuovere frammenti ossei o radici di denti

Polirematiche

carrello elevatore
loc.s.m.
TS tecn.
c. a motore dotato di bracci che scorrono verticalmente su una guida, usato per sollevare e trasportare materiali e merci pesanti
elevatore a nastro
loc.s.m.
TS mecc.
e. che utilizza un piano inclinato mobile
elevatore a tazze
loc.s.m.
TS mecc.
e. costituito da un nastro con una serie di recipienti per il trasporto di materiali.
muscolo elevatore dell’ano
loc.s.m.
TS anat.
m. appiattito situato nella parte posteriore del perineo di cui costituisce il pavimento
palcoscenico a elevatore
loc.s.m.
TS teatr.
p. costituito da diversi piani elevabili
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.