elevazione

e|le|va|zió|ne
s.f.
ca. 1325; dal lat. elevatiōne(m), v. anche elevare.


1a. CO l’elevare, l’elevarsi e il loro risultato | fig., innalzamento a una carica; miglioramento sociale
1b. BU altura, posizione elevata
2. TS astron. altezza di un astro sull’orizzonte
3. TS lit. nella celebrazione della messa, atto con cui il sacerdote solleva e presenta ai fedeli l’ostia e il calice consacrati | il momento in cui è compiuto tale rito
4. TS balist. inclinazione di un pezzo di artiglieria rispetto al piano in cui giace o rispetto all’orizzonte
5. TS mat. => elevazione a potenza
6. TS sport capacità di un atleta di saltare in alto: quel cestista ha un’ottima elevazione | nella ginnastica o nella danza, movimento di un arto verso l’alto e perpendicolarmente al suolo

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.