enfiteusi

en|fi|tèu|ṣi
s.f.inv.
1606; dal lat. tardo emphyteusi(m), dal gr. emphúteusis, der. di emphuteúō “io impianto, innesto”.

TS dir.
diritto di godere per almeno vent’anni di un fondo altrui , con l’obbligo di apportarvi migliorie e di pagare un canone periodico
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.