esperienza

e|spe|rièn|za
s.f.
av. 1303; dal lat. experiĕntĭa(m), v. anche esperire.


1. FO conoscenza diretta di qcs., per osservazione, per prova o per percezione: conoscere per esperienza, avere esperienza di qcs., parlare per esperienza, avere esperienza dei modi di vivere di molti paesi | TS filos. modalità di conoscenza della realtà che deriva immediatamente dai sensi
2. FO conoscenza pratica della vita e del mondo: è un uomo di grande esperienza, avere esperienza del mondo, è un ragazzo senza esperienza | abilità che deriva dall’esercizio assiduo di un mestiere, una professione ecc.: avere esperienza negli affari | fare esperienza, impratichirsi: non ti rimane che fare un po’ di esperienza
3. FO lo sperimentare una situazione, un’attività e sim.: fare un’interessante esperienza di lavoro, realizzare un’esperienza pilota in ambito didattico; vicenda che provoca in chi la vive nuove sensazioni e modificazioni interiori: avere un’esperienza positiva, traumatica, formativa, dolorosa | spec. al pl., avventura amorosa: quel ragazzo ha avuto tante esperienze
4. TS scient. riproduzione sperimentale di un fenomeno, esperimento, prova di laboratorio: condurre un’esperienza di termodinamica; verifica: le esperienze fatte convalidano la teoria | CO estens., prova, sperimentazione: le esperienze artistiche del dopoguerra, l’esperienza della comune

Polirematiche

esperienza comune
loc.s.f.
TS filos.
patrimonio collettivo di conoscenze acquisite nel corso dello sviluppo storico
esperienza critica
loc.s.f.
TS fis.
in un reattore nucleare di ricerca, operazione di aumento progressivo degli elementi di combustione fino al raggiungimento della condizione di criticità, rilevabile con opportuni strumenti
esperienza esterna
loc.s.f.
TS filos.
percezione degli oggetti e degli eventi esterni al soggetto conoscente
esperienza interna
loc.s.f.
TS filos.
percezione della propria coscienza e dei propri moti interiori
esperienza religiosa
loc.s.f.
TS filos.
la conoscenza diretta del divino da parte dell’uomo, contatto con Dio nell’anima; ricerca interiore per raggiungere l’unione con Dio
esperienza scientifica
loc.s.f.
TS scient.
fenomeno provocato artificialmente a scopo di ricerca scientifica
esperienza vissuta
loc.s.f.
TS filos.
nella prospettiva storicista e poi fenomenologica, stato della coscienza e contenuto di essa
fare esperienza
loc.v.
CO
impratichirsi
filosofia dell’esperienza pura
loc.s.f.
TS filos.
=> empiriocriticismo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.