evitare

e|vi||re
v.tr.
1483; dal lat. ēvĭtāre, comp. di e- con valore raff. e vitāre “evitare”.


FO
1. scansare, sfuggire perché dannoso o fastidioso: evitare i pericoli, un rischio, evitare le fatiche, evitare le correnti d’aria, evitare un seccatore, lo sguardo di qcn., mi pare che ultimamente Mario ci stia evitando
2. astenersi da qcs.: evitare i cibi piccanti, il fumo, evitare di bere alcolici
3. fare in modo che qcs. non succeda: evitare una strage, siamo riusciti a evitare che lo licenziassero, se fossi in te eviterei di dirglielo
4. risparmiare qcs. a qcn.: evitare a qcn. una seccatura, un dolore, gli ho evitato di dover venire qui
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.