1fiamma

fiàm|ma
s.f.
av. 1250 nell'accez. 2; lat. flamma(m).


1a. AU lingua luminosa di gas in combustione, prodotta da qcs. che brucia: la fiamma di una candela, di un accendino; le fiamme di un incendio, la fiamma del gas; fiamme alte, una gran fiamma, una debole fiamma; il carbone brucia senza fiamma; riscaldarsi alla fiamma del fuoco, bruciarsi con la fiamma, cucinare un cibo sulla fiamma; cuocere a fiamma viva, a fuoco alto | TS chim., fis. fenomeno che si verifica nella combustione di sostanze solide, liquide e gassose, consistente nell’emissione di radiazioni in forma di luce e di calore
1b. AU estens., spec. al pl., fuoco, incendio: le fiamme hanno avvolto il bosco, la casa venne invasa dalle fiamme; soffocare, domare le fiamme, spegnere un incendio | CO fuoco dell’inferno: le fiamme eterne; finirai nelle fiamme dell’inferno! | LE luce, raggio di luce: la fiamma del sol (Dante) | fulmine, folgore: che fiamma dal cielo anzi in me scenda (Tasso) | passione, fulgore dello sguardo: o formose fanciulle, a cui tante | fiamme brillan ne li occhi (D’Annunzio)
2. CO fig., intensità, ardore di un sentimento, di una passione e sim.: la fiamma dell’amore, del desiderio, della fede, dell’invidia; accendere, tenere viva la fiamma della passione | scherz., persona amata: quella ragazza è la sua nuova fiamma, era una sua vecchia fiamma
3. CO colore rosso vivo: un tramonto, un cielo di fiamma; anche in funz. agg.inv.: un abito color fiamma, una bandiera oro e fiamma; rosso fiamma, rosso acceso | fig., rossore del viso, vampata di calore: avere, sentirsi le fiamme al viso; far venire le fiamme al viso; farsi, diventare di fiamma, arrossire moltissimo
4a. TS arald. figura di una o più fiamme sullo stendardo
4b. CO solo sing., spec. con iniz. maiusc., simbolo negli stemmi di partiti politici: fiamma tricolore | estens., ciascuno dei partiti che si identificano in tale simbolo
5. TS mar. bandiera costituita da una lunga striscia con i colori nazionali che si alza sull’albero maestro
6. TS bot. nome comune delle piante dei generi Orobanche e Phlox
7. TS milit. mostrina a forma di fiamma portata sulla divisa come distintivo del corpo di appartenenza
8. TS arch. nel gotico, motivo costituito da elementi vegetali stilizzati in forma triangolare | intaglio a foggia di foglia stilizzata dei seggioloni cinquecenteschi italiani
9. TS arm. bengala di grosso calibro
10. TS artig. venatura a linee verticali della radica della pipa, molto pregiata se regolare e fitta
11. TS itt.com. => bandiera rossa

Polirematiche

alla fiamma
loc.agg.inv.
TS gastr.
=> flambé
andare in fiamme
loc.v.
CO
essere avvolto dal fuoco
dare alle fiamme
loc.v.
CO
incendiare, infiammare: dare alle fiamme un magazzino, un combustibile
fare fuoco e fiamme
loc.v.
CO
agitarsi e strepitare spec. manifestando rabbia o vivo dissenso
fiamma ossiacetilenica
loc.s.f.
TS fis.
f. ottenuta bruciando acetilene in presenza di ossigeno | l’attrezzo che la produce, usato spec. per saldature
fiamma ossidrica
loc.s.f.
TS fis.
f. ottenuta bruciando idrogeno in presenza di ossigeno | l’attrezzo che la produce, usato spec. per saldature
fiamma pilota
loc.s.f.
TS tecn.
in caldaie, scaldabagni e sim., fiammella che rimane sempre accesa per avviare il bruciatore
fiamme azzurre
loc.s.f.pl.
TS milit.
gli aviatori
fiamme cremisi
loc.s.f.pl.
TS milit.
il corpo dei bersaglieri
fiamme gialle
loc.s.f.pl.
TS milit.
corpo della guardia di finanza
fiamme nere
loc.s.f.pl.
TS stor.
1. nella prima guerra mondiale: il corpo degli arditi
2. la milizia volontaria fascista
fiamme oro
loc.s.f.pl.
TS milit.
=> fiamme gialle
fiamme rosse
loc.s.f.pl.
TS milit.
=> fiamme cremisi
fiamme verdi
loc.s.f.pl.
TS milit.
il corpo degli alpini
fotometria di fiamma
loc.s.f.
TS chim.
settore dell’analisi spettrochimica in cui campioni in soluzione vengono esposti alla fiamma producendo così uno spettro d’emissione
fotometro a fiamma
loc.s.m.
TS chim.
f. usato nella fotometria di fiamma in cui lo spettro di emissione, prodotto dal campione chimico fatto vaporizzare, viene analizzato da un monocromatore.
in fiamme
loc.agg.inv.
CO
che sta bruciando: una casa in fiamme | di parte del corpo, che dà una sensazione di forte bruciore: avere, sentirsi gli occhi in fiamme.
lampada a fiamma
loc.s.f.
TS tecn.
l. a combustione di materie solide (cera, sego, ecc.), liquide (olio, grassi, petrolio) o gassose
mettere a fuoco e fiamme
loc.v.
CO
mettere a ferro e fuoco
ritorno di fiamma
loc.s.m.
TS
1. TS tecn.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.