fissatore

fis|sa||re
agg., s.m.
1869; cfr. fr. fixateur.


1. agg. CO di sostanza, che serve a fissare, stabilizzare; s.m., tale sostanza
2. s.m. TS tess. operaio addetto al fissaggio dei colori in tintoria
3. s.m. TS fotogr. soluzione a base di idrosolfito di sodio in cui viene immersa la pellicola per rendere l’immagine fotografica inalterabile alla luce
4. s.m. TS biochim. => fissativo
5. s.m. TS cosm. cosmetico costituito da una crema, da un gel o da un liquido, spruzzato spec. con nebulizzatore, usato per mantenere la piega dei capelli | prodotto liquido usato dai parrucchieri per fissare le ondulazioni ottenute con la permanente o la messa in piega
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.