fissione

fis|sió|ne
s.f.
sec. XVI; dal lat. fissiōne(m), der. di findĕre “fendere”; nell’accez. 2 cfr. ingl. fission.


TS fis., nucl.
1. processo di frantumazione o di separazione
2. => fissione nucleare

Polirematiche

fissione nucleare
loc.s.f.
TS fis.
reazione nucleare, spontanea o indotta dal bombardamento di opportune particelle, consistente nella divisione di un nucleo pesante in due o più nuclei di elementi più leggeri le cui masse sono dello stesso ordine di grandezza, associata a liberazione di elevatissime quantità di energia
fissione spontanea
loc.s.f.
TS fis.
f. che può prodursi in alcuni nuclei pesanti senza apporto di energia dall’esterno.
reattore a fissione
loc.s.m.
TS nucl.
r. nucleare in cui avvengono, in situazioni di controllo, reazioni di fissione nucleare che liberano energia termica, impiegata per la produzione di energia elettrica nelle centrali elettronucleari
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.