flebotomia

fle|bo|to||a
s.f.
sec. XIV nell'accez. 2; dal lat. tardo phlebotŏmĭa(m), dal gr. phlebotomía, comp. di phlebo- “flebo-” e -tomía “-tomia”.


1. TS chir. non com., incisione di una vena spec. per asportare coaguli sanguigni
2. TS st.med. antica tecnica di incisione di una vena per eseguire un salasso; salasso eseguito con tale tecnica
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.