flessibilità

fles|si|bi|li|
s.f.inv.
av. 1406; dal lat. flexibilitāte(m), v. anche flessibile.


CO
1. l’essere flessibile, pieghevole: flessibilità di un’asta metallica, di una struttura
2a. fig., adattabilità, prontezza nell’adeguarsi alle situazioni: flessibilità mentale, di carattere
2b. fig., l’essere modificabile, adattabile a seconda delle necessità: flessibilità dell’orario di lavoro

Polirematiche

flessibilità del prezzo
loc.s.f.
TS econ.
tendenza del prezzo di un bene a variare in funzione della variazione della domanda o dell’offerta di esso.
flessibilità della domanda
loc.s.f.
TS econ.
tendenza della domanda di un bene a variare in funzione della variazione del prezzo o di altre grandezze
flessibilità dell’offerta
loc.s.f.
TS econ.
tendenza dell’offerta di un bene a variare in funzione della variazione del prezzo o di altre grandezze
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.