forte-piano

for|te–pià|no
s.m., avv.
1826; comp. di forte e 4piano.


1. s.m. TS mus. strumento settecentesco antenato del pianoforte | OB TS mus. => pianoforte
2. avv. TS mus. come indicazione di movimento, da eseguire con una forte intensità iniziale che viene quasi subito attenuata; anche s.m.inv. (abbr. fp)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.