fumante

fu|màn|te
p.pres., agg., s.m. e f.

1. p.pres. => fumare
2. agg. CO che emana fumo o vapore: ceneri fumanti | di una vivanda, appena cotta e tolta dal fuoco: carne, minestra, polenta fumante; pane fumante, appena sfornato | che reca evidenti i segni della distruzione: rovine fumanti
3. agg., fig., stravolto da un’emozione, fuori di sé per una passione: fumante d’ira e di sdegno
4. agg. TS arald. di attributi come il fuoco, la torcia, gli incensieri, ecc., che hanno il fumo rappresentato con uno smalto diverso da quello della fiamma
5. s.m. e f. TS stor. nel Medioevo, chi era sottoposto a un’imposta di natura personale | nel bolognese e nel modenese, chi abitava nelle campagne e, benché privo di diritti politici, era soggetto a un’imposta personale

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.