gratuitamente

gra|tu|i|ta|mén|te
avv.
2ª metà XIII sec;


CO
1. senza chiedere, senza percepire compenso: ho lavorato gratuitamente in un ricovero per anziani | senza dover pagare: i bambini sotto il metro viaggiano gratuitamente
2. fig., ingiustificatamente, senza un motivo plausibile: ha accusato gratuitamente il fratello
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità