guazzo

guàz|zo
s.m.
av. 1313; prob. dal lat. aquatĭo, nom., der. di aqua “acqua”.


1. CO quantità d’acqua o altro liquido sparso per terra: chi ha fatto tutto questo guazzo in bagno?; essere in un guazzo di sudore, essere sudato fradicio
2. LE stagno, pantano: poscia vid’io mille visi cagnazzi | fatti per freddo; onde, mi vien riprezzo, | e verrà sempre, de’ gelati guazzi (Dante)
3. RE tosc., guado
4. TS pitt. => gouache

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.