idrofobo

i|drò|fo|bo
agg., s.m.
av. 1730; dal lat. hydrŏphŏbu(m), dal gr. hudrophóbos, comp. di hudro- “idro-” e -phobos “-fobo”.


1. agg. TS vet. di animale, affetto da idrofobia: cane idrofobo | agg., s.m. TS med. che, chi è affetto da idrofobia
2. agg. CO fig., fam., di qcn., furioso, molto adirato: essere, diventare idrofobo
3. agg. TS chim. di materiale o sostanza, idrorepellente | di gruppo atomico, che non tende a legarsi con l’acqua | di colloide liofobo quando il mezzo disperdente sia l’acqua
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità