immaginazione

im|ma|gi|na|zió|ne
s.f.
av. 1294; dal lat. imaginatiōne(m), v. anche immaginare.


AU
1a. facoltà dell’intelletto di creare o rappresentare liberamente immagini reali o fantastiche; fantasia: avere un’immaginazione vivace, ricca, avere scarsa immaginazione, stimolare l’immaginazione, persona completamente priva di immaginazione; opera di immaginazione, opera artistica, spec. narrativa, di pura fantasia
1b. la mente stessa in quanto immagina: queste cose esistono solo nella sua immaginazione
2. CO l’immaginare, il fantasticare: abbandonarsi all’immaginazione
3. CO la cosa che si immagina: è una sua immaginazione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità