impassibilità

im|pas|si|bi|li|
s.f.inv.
av. 1342; dal lat. impassibilitatĕ(m), v. anche impassibile, cfr. gr. apátheia.


1. CO atteggiamento di chi è impassibile, imperturbabile
2. TS teol. immunità dal dolore e dalla sofferenza come condizione propria di Dio
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità