importunare

im|por|tu||re
v.tr.
av. 1481;


CO infastidire, disturbare, spec. con richieste ripetute e assillanti: smettila di importunarmi; importunare una donna, una ragazza, infastidirla con approcci non graditi o sconvenienti | in formule di cortesia: non vorrei importunarla, scusi se la importuno a quest’ora
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.