impostore

im|po|stó|re
s.m.
av. 1342; dal lat. tardo impostōre(m), der. di imponĕre “ingannare”.


CO chi inganna con menzogne e raggiri o falsifica la realtà a proprio vantaggio, approfittando della buonafede o della credulità altrui: chi sostiene ciò è un impostore; non è un medico, ma solo un impostore
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.