inaccessibilità

i|nac|ces|si|bi|li|
s.f.inv.
av. 1738; dal lat. tardo inaccessibilitāte(m), v. anche inaccessibile.


CO
1. l’essere inaccessibile, irraggiungibile: l’inaccessibilità di una vetta
2. fig., l’essere scontroso, inavvicinabile: l’inaccessibilità di una persona
3. l’essere eccessivamente costoso o elevato: inaccessibilità di un acquisto, di un prezzo | l’essere difficilmente raggiungibile: l’inaccessibilità di una posizione
4. incomprensibilità: l’inaccessibilità di un mistero
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità