inalterabile

i|nal|te||bi|le
agg.
1561; der. di alterabile con 2in-, cfr. fr. inaltérable.


CO
1. di qcs., che non è soggetto ad alterazione o a deformazione: colori inalterabili, materiale inalterabile; di sostanza organica, che non si deteriora: cibo inalterabile
2. di sentimento, che non è soggetto a turbamenti: amicizia, devozione, odio inalterabile
3. di qcn., che sa mantenersi calmo in ogni occasione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità