inconsideratezza

in|con|si|de|ra|téz|za
s.f.
2ª metà XIII sec;


CO l’essere inconsiderato; mancanza di ponderatezza e di prudenza nel parlare o nell’agire: la sua inconsideratezza è vergognosa alla sua età | atto o affermazione inconsiderata
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità