ineccepibilità

i|nec|ce|pi|bi|li|
s.f.inv.
av. 1956;


1. CO l’essere ineccepibile, non criticabile: ineccepibilità di un ragionamento | irreprensibilità: ineccepibilità di comportamento
2. TS dir. impossibilità di proporre in un processo una particolare eccezione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità