infiltrato

in|fil|trà|to
p.pass., agg., s.m.

1. p.pass., agg. => infiltrare , infiltrarsi
2a. agg. TS med. di tessuto o organo, in cui si è verificata un’infiltrazione
2b. s.m. TS med. focolaio infiammatorio di tipo essudativo o produttivo a carico di un organo | => infiltrazione
3. s.m. CO chi si introduce furtivamente in un’organizzazione, spec. per spiare, controllare e sim.: nella banda c’era un infiltrato della polizia, c’è un infiltrato nei servizi segreti
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità