insaziabile

in|sa|zià|bi|le
agg.
sec. XIV; dal lat. insatiabĭle(m), v. anche saziabile.


CO
1. di qcn., che non è mai sazio: mangiatore insaziabile; fig., che non è mai appagato: amante insaziabile
2. di qcs., che non può essere mai saziato: fame, sete insaziabile; fig., che non può mai essere soddisfatto: desiderio, ambizione insaziabile
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità