inserimento

in|se|ri|mén|to
s.m.
1620;


 AU 
1a. l’inserire, l’essere inserito e il loro risultato; l’essere messo o fissato dentro qcs.: l’inserimento di una spina nella presa
1b. l’essere immesso, registrato: inserimento di dati in un computer
2. l’integrare o l’integrarsi nella società, in un gruppo e sim.: un ragazzo con problemi di inserimento nella classe
3. TS tecn. allacciamento di una canalizzazione in un’altra di maggiore importanza

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità