insulto

in|sùl|to
s.m.
av. 1309; dal lat. insŭltu(m), acc. di insultus, -us, v. anche insultare.


1. AU offesa grave arrecata a qcn. o a qcs., espressa con parole o comportamenti ingiuriosi, sprezzanti e sim.: reagire a un insulto, quell’accusa è un insulto alla sua dignità, recare insulto a qcn., un comportamento che è un insulto alla morale | parola, frase ingiuriosa: lanciare, ricevere insulti, scambiarsi insulti irripetibili
2. BU fig., danno materiale, usura
3. TS med. accesso, insorgenza improvvisa e violenta di una manifestazione patologica: un insulto d’asma
4. OB attacco, assalto militare
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità