1invito

in||to
s.m.
1288; der. di 1invitare.


AU 
1. l’invitare, l’invitarsi e il loro risultato: accogliere, accettare, gradire, respingere, rifiutare, declinare un invito; invito a pranzo, a una festa, a un ballo, fare, rivolgere un invito cordiale, gentile, ufficiale; rispondere a un invito
2. foglio o biglietto scritto a mano o stampato con cui si invita qcn. a una festa, a una riunione e sim.: ricevere, inviare, mandare, spedire, stampare, preparare un invito; esibire, mostrare l’invito; invito sacro, quello affisso all’ingresso delle chiese con cui si invitano i fedeli a partecipare alle sacre funzioni
3. ordine, ingiunzione: invito a esibire i documenti, a fornire le proprie generalità
4. esortazione, richiesta: gli feci ripetuti inviti affinché la smettesse
5. fig., allettamento, richiamo: quel piatto di pasta è un invito irresistibile
6. sfida: invito a battersi | con riferimento a giochi di carte o da tavola: invito a scacchi, a ramino
7. TS giochi spec. nel poker, la posta fissata in ciascuna mano dal giocatore che apre il gioco
8. TS sport nella scherma, posa assunta dallo schermitore che, togliendo il ferro dalla linea, scopre un bersaglio all’avversario | nella boxe, movimento con cui il pugile lascia volutamente scoperta una parte per indurre l’avversario a lanciare un determinato colpo che è pronto a neutralizzare e a ribattere | nel gioco del calcio, azione che induce il portiere avversario ad allontanarsi dalla linea della porta favorendo il tiro in rete
9. TS mecc., tecn. in una conduttura, in un tubo e sim., tratto terminale a sezione più ampia che consente l’accoppiamento con tronchi successivi
10a. TS mecc. allargamento iniziale di un foro atto a facilitare l’introduziome in esso di viti, perni, ecc.
10b. TS mecc. graduale diminuzione della sezione di viti, perni, ecc. atto a facilitare l’introduzione in un foro
11. TS arch. => scalino d ’invito
12. TS telecom. nelle comunicazioni tramite telefax o telescrivente, segnale per l’inizio della trasmissione del messaggio o per la sua ripetizione nel caso che la ricezione sia diffettosa
13. OB LE provocazione, sfida: accetti ancor più volentieri | il capitan de’ Franchi il nostro invito (Tasso)
14. OB LE offerta di cibo o di bevande; brindisi: di confetti e di buon vini | di nuovo fatti fur debiti inviti (Tasso)


Polirematiche

a inviti, a invito
loc.agg.inv.
CO
di cerimonia, spettacolo, incontro, cui si accede solo se invitati o muniti di invito: un concerto, una colazione a inviti.
scalino d’invito
loc.s.m.
TS arch.
gradino o serie di gradini più lunghi degli altri, posti all’inizio di una scala o di una gradinata e sporgenti dalla ringhiera
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità