leggere

lèg|ge|re
v.tr.
1219; lat. lĕgĕre propr. “raccogliere”.


FO
1. ass., scorrere con la vista i caratteri della scrittura distinguendo i suoni rappresentati dalle lettere e comprendendo più o meno completamente il significato di parole e frasi: imparare a leggere, saper leggere e scrivere, leggere sottovoce, a voce alta, leggere speditamente, a stento
2a. prendere conoscenza del contenuto di uno scritto attraverso la lettura: leggere una lettera, leggere il giornale, leggere un libro; leggere un autore, l. tutta o in parte la sua opera; leggere una lingua, conoscerla in modo da comprenderne i testi scritti
2b. seguito da aggettivo o da complemento di argomento, venire a conoscenza tramite la lettura: ho letto che questa sera ci sarà un concerto, hai letto dell’aumento della benzina?
3. ass., amare la lettura, dedicarsi a essa: nel tempo libero leggo, gli italiani leggono poco, è uno che legge moltissimo
4. pronunciare a voce alta un testo per comunicare ad altri il contenuto: leggere un discorso, leggere una favola; leggere una sentenza, pronunciarla
5a. intendere, interpretare in un determinato modo uno scritto, un passo di un autore: leggere un testo in chiave filologica | di un manoscritto, di un’edizione a stampa, recare una determinata lezione: i codici antichi leggono in modo diverso questo passo
5b. analizzare, interpretare un’opera d’arte: leggere un quadro, leggere un film in chiave critica
6. decifrare, interpretare segni o scritture non convenzionali: leggere un codice cifrato, leggere una formula chimica, leggere una carta topografica, leggere una radiografia, leggere un diagramma; leggere un disegno tecnico, ricavarne gli elementi e i dati necessari alla realizzazione del progetto
7. fig., intuire, indovinare pensieri, intenzioni, sentimenti dall’espressione del volto, dello sguardo, ecc.: leggere la paura, la gioia, la rabbia negli occhi di qcn., leggere la speranza in volto, in fronte a qcn. | leggere nel cuore, nell’animo, nella mente di qcn.: indovinare i pensieri più intimi e riposti di una persona | leggere il futuro, nel futuro: prevederlo o presumere di poterlo fare
8. TS mus. distinguere sullo spartito i suoni rappresentati dalle note; eseguire un brano seguendo lo spartito su cui è scritto: imparare a leggere la musica
9. TS inform. prelevare dati da un’unità di memoria per visionarli, elaborarli o trasferirli
10. TS tecn. rilevare le indicazioni fornite da uno strumento di misura: leggere un contatore, leggere un amperometro
11. TS tipogr. correggere il testo di una bozza
12. OB LE insegnare, esporre una scienza, una dottrina, una disciplina: vollono lasciare a me solo che io leggessi … le medicine (Boccaccio)

Polirematiche

leggere il pensiero
loc.v.
CO
leggere nel pensiero
leggere la mano
loc.v.
CO
conoscere il futuro o presumere di poterlo fare basandosi sulla disposizione delle linee del palmo della mano, praticare la chiromanzia
leggere la vita
loc.v.
CO
colloq., criticare qcn., sparlarne mettendone in luce spec. gli aspetti peggiori
leggere le carte
loc.v.
1. CO conoscere il futuro o presumere di poterlo fare basandosi sulla disposizione delle carte
2. TS giochi nel poker, guardare le carte aprendole a ventaglio con l’indice e il pollice della mano quel tanto che basti a riconoscerle
leggere le labbra
loc.v.
CO
leggere sulle labbra
leggere nel pensiero
loc.v.
CO
1. conoscere o presumere di conoscere il pensiero altrui in virtù di percezioni extrasensoriali
2. estens., indovinare, intuire ciò che qcn. ha in mente senza che questi lo esprima: ormai ti leggo nel pensiero
leggere sulle labbra
loc.v.
CO
riuscire a capire le parole pronunciate da qcn. dal movimento delle sue labbra
leggere tra le righe
loc.v.
CO
fig., comprendere, intuire ciò che è sottinteso in un testo, in un discorso, ecc.
leggere un suono
loc.v.
TS tecn.
riprodurre, direttamente o tramite un trasduttore elettroacustico, i suoni registrati su un disco, su una pellicola, su un nastro magnetico e sim.
per non saper né leggere né scrivere
loc.avv.
CO
per cautela dettata dal buon senso.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità