leggerezza

leg|ge|réz|za
s.f.
2ª metà XIII sec;

CO
1. l’essere leggero: la leggerezza di una piuma, di una stoffa, di una valigia
2. agilità, scioltezza di movimenti: muoversi, camminare con leggerezza
3. delicatezza, morbidezza: leggerezza dal tratto di un disegno, la leggerezza del tocco di un artista
4. digeribilità: carni apprezzate per la loro leggerezza
5. fig., mancanza di serietà, di costanza; volubilità, frivolezza: comportarsi, agire con leggerezza
6. fig., azione leggera, che denota mancanza di serietà e responsabilità: ho commesso un’imperdonabile leggerezza, l’ho fatto per eccessiva leggerezza
7. OB inezia
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.