legittimismo

le|git|ti||ṣmo
s.m.
av. 1872; cfr. fr. légitimisme.


1. TS stor. agli inizi del sec. XIX, corrente di pensiero e atteggiamento politico che, sulla base di posizioni antilluministiche e in contrasto con i principi della rivoluzione francese, sosteneva la necessità della restaurazione delle dinastie europee spodestate
2. CO TS polit. estens., atteggiamento politico o ideologico favorevole alla restaurazione di un regime monarchico
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità