lehm

/lɛm/ 
lehm
s.m.inv.
1875; ted. Lehm /le:m/ propr. "fango, 1limo", pl. Lehme  


ES ted. TS geol.
1. deposito argilloso sabbioso a grana finissima, che costituisce l’ultimo prodotto dell’azione erosiva esercitata dai ghiacci sulle rocce sottostanti
2. prodotto di alterazione e decalcificazione, spec. delle rocce marnose

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.