leishmaniosi

leish|ma|niò|ṣi
s.f.inv. 
1928;

TS med.
malattia febbrile infettiva causata da protozoi parassiti del genere Leishmania , diffusa spec. nel bacino orientale del Mediterraneo , in Africa e in America meridionale e trasmessa all’uomo dalla puntura di insetti del genere Flebotomo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.