1macello

ma|cèl|lo
s.m.
1342; dal lat. macĕllu(m) propr. “mercato di carne, pesce e ortaggi”, dal gr. mákellon.


1. CO locale attrezzato per effettuare la macellazione e la preparazione delle carni di animali commestibili spec. di grosse dimensioni come bovini, ovini, suini, ecc.: portare le bestie al macello
2. BU macelleria
3. CO macellazione: bestie da macello
4. CO fig., uccisione cruenta e raccapricciante di persone, per lo più in gran numero: l’esplosione provocò un macello
5. CO fig., scherz., disastro: il compito è stato un vero macello
6. CO fig., fam., ammasso confuso di cose o persone: allo stadio c’era un macello di gente

Polirematiche

carne da macello
loc.s.f.
CO
soldati mandati in massa a combattere senza molte probabilità di sopravvivere
mandare al macello
loc.v.
CO
avviare a morte sicura | fig., destinare al fallimento, esporre a critiche feroci
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità